menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Umbria, neonato trovato morto in una busta: "Omicidio volontario", arrestata la madre

Rinchiusa in carcere la ternana 27enne accusata di aver lasciato il figlio neonato nel parcheggio di un supermercato a Terni

Arrestata e rinchiusa nel carcere femminile di Perugia la 27enne di Terni accusata di aver abbandonato il figlio neonato in una busta nel parcheggio di un supermercato di Borgo Rivo. Il piccolo è stato trovato morto giovedì scorso.

A carico della donna è stato eseguito un provvedimento di custodia cautelare. L'avvocato della 27enne è pronto a chiedere il trasferimento in una struttura protetta. L'accusa è "omicidio volontario aggravato dall'aver commesso il fatto ai danni di un discendente". 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TERNITODAY

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento