menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Umbria, neonato trovato morto in un sacco: volevano farlo trovare ancora in vita?

Il fatto è accaduto nel ternano ieri sera. Il corpicino era di un maschietto nato poche ore prima. Il punto sull'indagine

Il neonato trovato in una sacco, morto, nel parcheggio dell'Eurospin di Terni, era un maschietto, molto probabilmente nato poche ore prima del suo drammatico ritrovamento, privo di vita, da parte di una cliente della struttura commerciale. L'autopsia sarà fondamentale, secondo la Questura, per capire se il bimbo era ancora in vita quando è stato portato nel parcheggio. Il sacco non è stato lasciato in uno spazio nascosto o sotto altri sacchi e in più è stata scelta un'area molto frequentata. Forse chi lo ha abbandonato voleva farlo trovare ancora in vita. Ma sono solo ipotesi. Non ci sono al momento testimonianze al vaglio della Squadra Mobile di Terni. Si spera nelle immagine della video-sorveglianza per individuare l'auto o la persona che ha portato il neonato al parcheggio. 

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI E APPROFONDIMENTI CLICCA QUI su WWW.TERNITODAY.IT

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento