Padre di sei figli muore a lavoro, raccolta fondi dei tifosi del Perugia per aiutare la famiglia: come donare

Una tragedia che ha scosso l'intera Umbria. Paolo Benedetti, 52 anni e padre di sei figli, è morto per un malore mentre lavorava all'Ast di Terni

Una tragedia che ha scosso l'intera Umbria. Paolo Benedetti, 52 anni e padre di sei figli, è morto per un malore mentre lavorava all'Ast di Terni. Ora, grazie ai fratelli Giuletti, anche Perugia partecipa alla gara di solidarietà per aiutare la famiglia. Una raccolta fondi tra i tifosi del Grifo per sostenere la moglie di Paolo. Un grande gesto che supera gli steccati delle tifoserie e dei campanilismi.

Questo il messaggio: "Sapete tutti che alcuni giorni fa è deceduto per infarto Paolo Benedetti, operaio 52enne, padre di 6 figli, all'interno dell'AST di Terni. Attraverso amici comuni sono entrato in contatto con la famiglia, tirare su 6 figli senza l'apporto del padre è qualcosa di impossibile. Ho ricevuto il codice IBAN, intestato alla vedova, signora Antonella Bellicci, per coloro che vorranno aiutarli. Non c'è bisogno di aggiungere altro, mettiamoci una mano sul cuore, anche una piccola offerta è importante. Grazie per l'attenzione. ANTONELLA BELLICCI codice IBAN: IT 37G3608105138230114230119". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento