Cronaca

Umbria, incidente sul lavoro all’Ast: operaio rischia di perdere quattro dita della mano

Infortunio sul lavoro al reparto Pix2 dell’Ast. L’incidente si è verificato questa notte all’interno dello stabilimento di viale Brin

Infortunio sul lavoro al reparto Pix2 dell’Ast. L’incidente si è verificato questa notte all’interno dello stabilimento di viale Brin. Vittima è un operaio ternano di 52 anni che ha riportato lo schiacciamento della mano. Soccorso dal personale sanitario interno dell’acciaieria, è stato poi trasferito all’ospedale di Terni dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico che dovrebbe prevedere il distaccamento di quattro dita della mano.

Il bollettino del Santa Maria - “Un operaio dell’Ast di 52 anni residente a Terni (A.C. le iniziali) è arrivato in pronto soccorso questa notte intorno alle 4.20, con codice rosso. L’uomo ha subito un trauma da schiacciamento della mano destra con amputazione di alcune dita. È stato subito operato dall’equipe del Santa Maria di chirurgia della mano”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, incidente sul lavoro all’Ast: operaio rischia di perdere quattro dita della mano

PerugiaToday è in caricamento