rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Lite tra tassista e cliente. "Questa strada è la più lunga... e io non pago". Il professionista chiama la Polizia

Un’accesa lite tra una donna e un tassista ha richiesto l’intervento, in via Ruggero d’Andreotto, degli agenti della Squadra Volante della Questura di Perugia. I poliziotti, giunti sul posto, hanno subito preso contatti con le parti, visibilmente agitate e nervose. Dopo aver provveduto a placare gli animi e a riportare la calma, gli agenti hanno sentito il tassista che ha raccontato che la donna, una cittadina degli Emirati Arabi – classe 1981 - era salita a bordo del taxi in prossimità della propria abitazione. Una volta iniziata la corsa, la 41enne aveva iniziato a lamentarsi del percorso intrapreso che, a suo dire, non era il più opportuno per arrivare a destinazione, perché troppo lungo e quindi più dispendioso. A quel punto è nata un’animata discussione che ha portato la 41enne a chiedere al tassista di fermare la corsa. È stato in quel momento che l’uomo ha deciso di richiedere l’intervento della Polizia di Stato. Alla fine la Polizia si è limitata a tenere un comportamento più contenuto evitando situazioni che potessero creare pericoli per la circolazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra tassista e cliente. "Questa strada è la più lunga... e io non pago". Il professionista chiama la Polizia

PerugiaToday è in caricamento