Cronaca

Umbria, trovato morto il comandate della Guardia di Finanza di Terni

Il colonello Massimiliano Giua è stato trovato morto sull'Argentario. Ipotesi suicidio. Ha lasciato delle lettere ai familiari e ai Finanzieri

Umbria sotto shock per la morte del colonello Massimiliano Giua, comandate provinciale della Guardia di Finanza di Terni. Il cadavere del militare è stato trovato sul monte Argentario da due escursionisti. L'ipotesi più accredita è quella del suicidio. Il colonello si sarebbe ucciso con la pistola d'ordinanza, lasciando delle lettere destinate ai familiari e agli ufficiali che si occupano del sostegno ai familari dei militari deceduti. 

Tutti gli aggiornamenti su TerniToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, trovato morto il comandate della Guardia di Finanza di Terni

PerugiaToday è in caricamento