rotate-mobile
Cronaca

Umbria, 4 viadotti sotto cura dell'Anas: lavori di notte, cambio di viabilità.

Gli interventi riguardano anche il miglioramento sismico: investimento complessivo di 9,6 milioni di euro

Avanzano i lavori di manutenzione programmata e miglioramento sismico del viadotto “Tevere II”, sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45), a Umbertide, avviati da Anas nell’ambito del piano di riqualificazione dell’itinerario E45/E55. Per consentire le operazioni di varo delle nuovi travi, è necessaria la chiusura temporanea della E45 in entrambe le direzioni tra gli svincoli di Gubbio/Umbertide (km 98,950) e Promano (111,300) per chi viaggia in direzione Cesena, e tra gli svincoli di Promano e Montone/Pietralunga (km 105,400) per chi viaggia in direzione Orte.

Per contenere i disagi al traffico, la chiusura è programmata in orario notturno, dalle 21 di oggi, 2 dicembre, alle 6 di domani. Il traffico in direzione Roma sarà deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di Promano e rientro allo svincolo di Montone/Pietralunga. Viceversa, i veicoli in direzione Cesena dovranno uscire a Umbertide/Gubbio e rientrare sulla E45 a Promano.

 I lavori riguardano, in particolare, il risanamento dei calcestruzzi, la parziale demolizione e ricostruzione dell’impalcato e l’installazione di dispositivi di appoggio antisismici, al fine di innalzare gli standard di sicurezza delle strutture. Gli interventi sono attualmente in corso su quattro viadotti tra Umbertide e Città di Castello (Roncalbello, Col di Pozzo, Tevere I e Tevere II) per un investimento complessivo di 9,6 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, 4 viadotti sotto cura dell'Anas: lavori di notte, cambio di viabilità.

PerugiaToday è in caricamento