Cronaca

UMBRIA | Arrestati due studenti di 16 anni: con la mini-car portavano la droga ai clienti a "domicilio"

La Questura: "Serva da lezione ai giovani coinvolti e a tutti i genitori"

Hanno sedici anni ma si erano organizzati per vendere droga ai numerosi clienti - non solo della loro età - come i clan che operano a più alto livello. C'era un'autista che alla guida della sua piccola mini-car portava direttamente il venditore a destinazione: parcheggi e persino sotto le abitazioni di chia aveva prenotato un po' di grammi di marijuana (soprattutto) e hashish. Nessuna droga pesante è stata trovata in loro possesso.

Gli agenti hanno fermato i due mentre erano in compagnia di un cliente: dalla minicar sono spuntati fuori (e sequestrati) sia un bilancino di precisione che una busta, nella quale c'erano 20 grammi di marijuana e 0,5 di hashish. Da qui l'arresto di due ragazzi minorenni, incensurati e provenienti da una famiglia normale. Il fatto è avvenuto in Umbria, nella città di Terni. Le indagini sono state coordinate da subito dal Sostituto Procuratore  Flaminio Monteleone presso la Procura della Repubblica del Tribunale per i Minorenni di Perugia. 

“L’arresto operato dalla Squadra Volante della Questura - hanno spiegato dalla Questura - serva da lezione ai giovani coinvolti e a tutti i genitori che, anche nei colloqui tenuti in Questura, hanno sostenuto posizioni “giustificanti” nei confronti dei propri figli o di individuazione del capro espiatorio, ovvero lo spacciatore. E’ necessario fare quadrato intorno a queste vicende per evitare di dover ancora piangere i nostri giovani”. 

Per i due arrestati, venerdì, nell’udienza di convalida, il GIP Giuseppina Arcella, ha disposto la misura cautelare della peramanenza in casa, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, con l’aggravante di averla spacciata a minori. Durante gli interrogatori è anche emerso che tutti e tre conoscevano bene Flavio e Gianluca, i due ragazzi morti per droga a luglio a Terni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UMBRIA | Arrestati due studenti di 16 anni: con la mini-car portavano la droga ai clienti a "domicilio"

PerugiaToday è in caricamento