Cronaca

Vaccini, il Commissario D'Angelo sospende a scopo precauzionale la somministrazione Astrazeneca (agli under 60)

Una decisione presa da questa mattina in attesa delle nuove indicazione da parte del Ministero della Salute

In attesa della decisione nazionale da parte del Ministero della Salute, la sospensione - come raccontato in anteprima da Perugiatoday.it - in tutta l'Umbria del vaccino astrazeneca è stata presa dal commissario per l’emergenza covid in Umbria, Massimo D’Angelo, che ha disposto, precauzionalmente per la giornata odierna, la sospensione delle somministrazioni di seconde dosi di vaccino AstraZeneca a tutti i soggetti di età inferiore a 60 anni.  "A seguito della decisione formale del CTS verranno rese note le indicazioni su come concludere il ciclo vaccinale dei cittadini sotto i 60 anni già vaccinati con prima dose AstraZeneca": ha scritto in una nota il Commissario Straordinario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, il Commissario D'Angelo sospende a scopo precauzionale la somministrazione Astrazeneca (agli under 60)

PerugiaToday è in caricamento