Cronaca

Fermato dalla polizia, getta dall'auto l'astuccio con la cocaina: arrestato un 30enne

L'operazione effettuata a Città di Castello: in tutto dieci le dosi da un grammo trovate in possesso dell'uomo, che aveva con sé anche mille euro in contanti

Un 30enne è stato arrestato dalla Polizia a Città di Castello per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L'uomo, un cittadino extracomunitario di origini albanesi, è stato fermato dagli agenti in un parcheggio e quando li ha visti avvicinarsi ha gettato dal finestrino un astuccio.

Il gesto non è però sfuggito ai poliziotti che lo hanno corsì recuperato trovandovi all'interno alcune dosi di cocaina. Scattata la perquisizione dell'auto, all'interno dell'abitacolo ne sono state rinvenute altre e altre due poi addosso all'uomo, che è stato perquisito e aveva con sé circa mille euro in banconote da 20 e 50

In tutto 10 le dosi da un grammo che erano pronte ad essere spacciate e per il 30enne è così scattato l'arresto, convalidato poi nell'udienza direttissima in cui il giudice ha dosposto la misura cautelare dell’obbligo di firma giornaliero in attesa di un’ulteriore udienza per l’applicazione della condanna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato dalla polizia, getta dall'auto l'astuccio con la cocaina: arrestato un 30enne

PerugiaToday è in caricamento