menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Bene riapertura asili e materne, ora più sicurezza e autonomia per riaprire tutte le scuole"

I genitori di Articolo 26 si rivolgono alle istituzioni: "Ora mettere in campo tutte le precauzioni già previste ed attivate fin dall’inizio dell’anno"

"Accogliamo con favore la riapertura dei nidi e delle scuole dell’infanzia in moltissimi comuni umbri, ma torniamo a chiedere di lavorare con più determinazione a quella delle scuole primarie e secondarie di ogni ordine e grado": i genitori dell'associazione Articolo 26, membro del FoNAGS - Forum Nazionale delle Associazioni dei Genitori, apprezzano il piccolo passo avanti, ai tempi della pandemia, fatto dalla Giunta Tesei sul fronte scuola, ma hanno ribadito che ora bisogna con coraggio mettere mano a tutto il resto "mettendo in campo tutte le precauzioni già previste ed attivate fin dall’inizio dell’anno".

"Le scuole aperte sono fra i servizi primari da salvaguardare: non possiamo fermare la formazione e lo sviluppo dei nostri giovani; ciò comporterebbe un danno per la loro stessa salute e per tutta la società che stasacrificando un’intera generazione": hanno ribadito da Articolo 26. Obiettivo: rafforzare sia le politiche scolastiche per la sicurezza che rinnovata autonomia ai vari istituti per diffrenziare le soluzioni.

"Da mesi stiamo chiedendo che a livello nazionale si rafforzino l'autonomia scolastica, i Patti Educativi di Comunità nei diversi territori e i Patti di Corresponsabilità educativa tra scuole e genitori nei singoli Istituti scolastici, per trovare soluzioni adatte e diversificate, come accade in altri Stati che stanno riuscendo a circoscrivere con questi mezzi la chiusura diffusa e persistente del servizio scolastico".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento