Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Ragazzi morti a Terni, Flavio e Gianluca uniti fino all'ultimo: funerale congiunto

Nel rispetto delle disposizioni anti-Covid saranno al massimo 200 le persone ammesse in cattedrale per partecipare alle esequie dei due giovani, morti per un mix di sostanze droganti

Saranno uniti fino all'ultimo Gianluca e Flavio, i due ragazzi morti a Terni nella notte fra il 6 ed il 7 luglio per un mix di “sostanze droganti”. Sarà un funerale congiunto infatti quello in cui domani (lunedì 13 luglio alle 15.30) riceveranno l'estremo saluto di parenti e amici in una cattedrale aperta però al pubblico (200 al massimo le persone ammesse in rispetto alle disosizioni anti-covid), a testimonianza dell'affetto e della commozione da parte di una città che come tutta l'Umbria è preoccupata per l'alto tasso di giovani ricoverati per droga.

Ragazzi morti a Terni, parlano gli amici di Flavio e Gianluca

A celebrare la liturgia funebre saranno don Alessandro Rossini, parroco del Duomo (e già parroco di Santa Maria del Carmelo) e don Luca Andreani parroco di Santa Maria del Rivo. Insieme a loro concelebreranno i sacerdoti della parrocchia di Santa Maria del Carmelo che in questi ultimi anni hanno prestato il loro ministero dove frequentava la chiesa Gianluca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzi morti a Terni, Flavio e Gianluca uniti fino all'ultimo: funerale congiunto

PerugiaToday è in caricamento