Cronaca

Umbria, positivo al coronavirus vaga per la strada con un lenzuolo addosso: denunciato

Il 43enne orvietano è stato denunciato per inosservanza delle norme sanitarie che lo obbligavano alla quarantena

Un 43enne di Orvieto stava vagando in ciabatte e coperto da un lenzuolo sulla variante della ss71 in località Ciconia. La seganalazione è arrivata alla pattuglia della sezione radiomobile dei carabinieri di Orvieto, che hanno rintracciato l'uomo in evidente stato confusionale. Tranquillizzato dai militari, è stato poi sottoposto alle prime indagini sanitarie con l'aiuto del 118.

Dopo i primi accertamenti, l'uomo è risultato essere stato sottoposto all’obbligo della quarantena disposta dall’autorità sanitaria perché positivo al Covid-19. Pertanto è scattata la denuncia per l'inosservanza della misura sanitaria restrittiva. Successivamente, è stato accompagnato dai professionisti 118 al Santa Maria della Stelle per ulteriori accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, positivo al coronavirus vaga per la strada con un lenzuolo addosso: denunciato

PerugiaToday è in caricamento