menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Umbria, muore dopo aver subito gravi ustioni: incendio in una cisterna di gasolio

Non c'è stato nulla da fare, dopo il ricovero e le cure disperate, per il 77enne umbro, residente in provincia di Terni, che era stato ricoverato nella prima serata dell'11 maggio con gravissime ustioni su tutto il corpo. Per la gravità delle condizioni cliniche non è stato possibile trasportare il paziente neppure in centri specializzati per le grandi ustioni. L'uomo era rimasto gravemente ferito su tutto il corpo a causa di un incendio che ha coinvolto una cisterna di gasolio nei pressi dell'abitazione della vittima. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, probabilmente nell'utilizzare una fiamma libera, il 77enne è stato investito dalle fiamme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento