Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Umbria, allevatore muore nella stalla: il toro non fa avvicinare i soccorritori

Il corpo dell'uomo è stato portato all'esterno dopo un'ora di tentativi

Un allevatore di 70 anni è morto nella sua stalla nella serata del 6 gennaio. Lunghe e complicate le operazioni per arrivare al corpo e poter avviare le indagini sul decesso dell'uomo per il quale, all'arrivo dei soccorritori, non c'era più niente da fare. A rendere complicato l'intervento la presenza del toro che non faceva avvicinare nessuno.

Cadavere nella stalla, toro infuriato non fa avvicinare i soccorsi

I vigili del fuoco per oltre un'ora hanno tentato il recupero, finché sono riusciti a portare l'uomo all'esterno e consentire l'avvio degli accertamenti per ricostruire le cause del decesso. Da chiarire se ad uccidere l'uomo sia stato un malore, un colpo ricevuto dall'animale stesso o una caduta accidentale. Il fatto si è verificato ad Aguzzo di Stroncone, indagano i carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, allevatore muore nella stalla: il toro non fa avvicinare i soccorritori

PerugiaToday è in caricamento