menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Umbria in lutto, è morto Oriano Gioglio: "Ha dedicato tutta la vita al tabacco, un vero innovatore"

Il ricordo della presidente Marini e dell'assessore Cecchini: "Ha combattuto per lo sviluppo dell'Umbria rurale"

“Un impegno strenuo per il mondo del tabacco, non solo di quello umbro – aggiungono – che si è concretizzato in risultati importanti, con nuovi strumenti e risorse a supporto della produzione e per rafforzare la filiera nel confronto con le multinazionali del settore, instaurando un dialogo diretto fra i produttori, le manifatture e gli utilizzatori finali”. 

“Grazie anche al suo impegno – proseguono Marini e Cecchini - il settore è stato stimolato a realizzare prodotti sempre più di qualità e con meno chimica. Forte in lui la spinta ad innovare, così come la capacità di guidare e diffondere i processi di innovazione. Tra le sue tante iniziative, ci piace anche ricordare il progetto sul tabacco quale ornamento dell’Umbria, a favore dell’ambiente e del paesaggio, a dimostrazione di una visione strategica di sviluppo della nostra regione legata alla ‘terra’ in tutte le sue declinazioni e qualità”.

“Continueremo a portare avanti le battaglie per lo sviluppo rurale e per la nostra Umbria – concludono Marini e Cecchini – facendo tesoro del suo esempio e dei passi avanti che, anche grazie a lui, sono stati compiuti”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento