Umbria, malore fatale in montagna: trovato senza vita un uomo

La salma è stata recuperata e trasportata da due squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria: sul posto 118 e carabinieri

Un malore fatale ha portato alla morte di un 70enne, il cui corpo privo di vita è stato trovato in una zona impervia nel territorio di Penna in Teverina. La salma dell'uomo, abitante del luogo, è stato recuperato dagli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (Sasu), allertato poco dopo le ore 13.30 dalla centrale unica regionale del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ferisce in montagna, soccorsi in azione: recuperata e portata in ospedale

Le due squadre del Sasu, provenienti da Terni e Spoleto, composte da tecnici e sanitari, una volta ottenuta l'autorizzazione dagli inquirenti (sul posto anche i carabinieri oltre al personale del 118) hanno recuperato e trasportato la salma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento