Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Sciopero generale, atteso black out dei trasporti pubblici: si ferma anche l'Umbria

Si potranno registrare anomalie su servizi autobus urbani ed extraurbani, navigazione Lago Trasimeno, minimetrò di Perugia, mobilità alternativa di Spoleto (percorsi meccanizzati dei parcheggi “Spoletosfera” e “Ponzianina-Rocca”)

Proclamato lo sciopero generale di otto ore per il prossimo venerdì, 12 dicembre. A prenderne parte saranno anche i lavoratori di Umbria Mobilità dalle ore 16 alle ore 24. Si potranno quindi registrare anomalie su servizi autobus urbani ed extraurbani, navigazione Lago Trasimeno, minimetrò di Perugia, mobilità alternativa di Spoleto (percorsi meccanizzati dei parcheggi “Spoletosfera” e “Ponzianina-Rocca”). Le corse che partono dal capolinea, all’interno delle predette fasce orarie, raggiungeranno il capolinea di destinazione.

Treni - Il personale di macchina, di  bordo e delle stazioni  in caso di adesione non effettuerà: i treni effettuati in proprio da Umbria Mobilità Esercizio sull’Infrastruttura regionale e nazionale in partenza all’interno della fascia oraria compresa tra le ore 16.00 e le ore 24.00. I treni in viaggio all’inizio dello sciopero (ore 16.00) saranno comunque effettuati fino al raggiungimento della località di destinazione. I servizi ferroviari effettuati da Umbria Mobilità Esercizio in nome e per conto di Trenitalia in partenza all’interno della fascia oraria compresa tra le ore 16.00 e le ore 24.00 ed indicati come non garantiti all’interno dell’orario ufficiale di Trenitalia. I servizi garantiti potranno anche essere effettuati con modalità automobilistica. Il personale degli impianti fissi in caso di adesione si asterrà dal lavoro per l’intera prestazione lavorativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale, atteso black out dei trasporti pubblici: si ferma anche l'Umbria

PerugiaToday è in caricamento