rotate-mobile
Cronaca Umbertide

Umbria Mobilità, furto di gasolio negli autobus: fermi in nove, disagi e denunce

Non è certo un buon momento per l'azienda di trasporto dell'Umbria. Un nuovo furto di carburante ha lasciato questa mattina a secco molte corse. La denuncia presentata ai Carabinieri

Dopo il furto di tutte le chiavi nel deposito di Pian di Massiano, ora anche un furto che va a peggiorare la situazione delle casse di Umbria Mobilità. L'ultimo raid è avvenuto nel deposito aziendale di Umbertide nella notte tra il sei e il 7 febbraio. Una banda armata di molti contenitori sono riusciti a rubare qualcosa come duemila litri di gasolio da ben nove pullman. 

 
Come conseguenza dell’evento criminoso, si sono purtroppo registrati alcuni ritardi e limitate soppressioni di corse provocando così disagi per gli utenti del trasporto pubblico. Il servizio programmato, con particolare attenzione alle corse scolastiche, è stato comunque garantito e dopo le ore 9.30 è rientrato nella piena regolarità tutto il programma delle linee. È stata presentata denuncia ai Carabinieri di Umbertide.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria Mobilità, furto di gasolio negli autobus: fermi in nove, disagi e denunce

PerugiaToday è in caricamento