Esposto ad Umbria Mobilità dai passeggeri: "Ci sono autisti che fumano nei bus..."

Il caso è stato sollevato da una passeggera che ha inviato al quotidiano "Corriere dell'Umbria" il testo dell'esposto - con tanto di testimonianze - e anche le linee incriminate. Dopo i telefonini arrivano le "bionde" durante la guida?

Un autista di Umbria Mobilità nel mirino di una passeggera anti-fumo che ha anche presentato diversi esposti all'azienda proprio sul mancato rispetto del divieto di accendere una "bionda" sui mezzi pubblici. Una battaglia che è stata direttamente raccontata al Corriere dell'Umbria - a firma di Patrizia Antolini - dalla passeggera-lettrice esasperata dal presunto comportamento irregolare di un autista. Il primo esposto risale al 15 gennaio; il secondo il 15 marzo. Ma non sono stati presi provvedimenti dall'azienda 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I giorni 23,24,27, 29 aprile si è presentato il problema sempre sulla stessa linea 117 delle 7,15. Era lo stesso autista". Il passeggero si lamenta del fatto che sul pullman a quell'ora sono moltissimi i giovanissimi che prendono l'autobus per andare a scuola: "Voglio dedicare parte del mio tempo alla mia salute e a quella di tutte le persone che come me ne hanno diritto".  Ora bisognerà verificare se veramente l'autista citato è stato veramente scorretto...o il fumo proveniva da altrove....

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento