Cronaca

Addio a Vanda Bellucci, in lutto l'Associazione Maggio Eugubino: "Collaboratrice instancabile"

Gubbio piange una delle colonne storiche dell'associazione: "A lei si deve il ritrovamento, tra le tante, della famosa sacchetta del Maggio"

Gubbio in lutto per la scomparsa di Vanda Bellucci, colonna storica dell'Associazione Maggio Eugubino che la ricorda come "la Vanda del Maggio" instancabile collaboratrice della nostra Associazione per decenni e decenni svolgendo con passione la sua attività per provvedere al mantenimento dei costumi e non solo, pensando con amorevole cura a qualsiasi attività negli anni di grande fermento folcloristico dell'Associazione Maggio Eugubino. Con lei se ne va anche una memoria storica della nostra associazione. Ci piace ricordarla per la sua costante presenza in sede, ma soprattutto per la sua puntualità per rispettare quelle scadenze dettate dalle tradizioni più vere di tutti gli eugubini".

A lei, ricorda ancora l'associazione, "si deve il ritrovamento, tra le tante, della famosa 'sacchetta del Maggio' con la quale si raccoglieva il grano, caricato su un camioncino e venduto al Consorzio nei pressi della stazione. Con il ricavato, ci raccontava 'la Vanda', si poté procedere alla pulizia delle sale inferiori del Palazzo dei Consoli per ospitare la cucina stabile per i banchetti ceraioli". L'Associazione Maggio Eugubino (che sui propri profili social pubblica una foto del 16 maggio 2000 in cui si vede 'la Vanda' ricevere l'attestato di attaccamento alle tradizioni eugubine per il suo lungo e amorevole lavoro) "si stringe al lutto dei familiari tutti porgendo le più sentite condoglianze".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Vanda Bellucci, in lutto l'Associazione Maggio Eugubino: "Collaboratrice instancabile"

PerugiaToday è in caricamento