Rissa durante Umbria Jazz in pieno centro: ragazzo finisce in ospedale

Rissa in pieno centro durante la manifestazione di Umbria Jazz che ha aperto i battenti con un episodio poco gradito. Protagonisti della vicenda sei ragazzi

Una lita sfociata con un calcio al volto e un ferito in ospedale. Si è conclusa così la prima serata di Umbria Jazz. La rissa con molta probabilità è stata alimentata dalla poco lucidità dei coinvolti che, stando alle prime indiscrezione, erano sotto l’effetto dell’alccol.

A intervenire sul posto la Polizia che si è vista costretta a separare i sei giovani che se le stavano dando di santa ragione, davanti agli occhi allibiti dei presenti. Giunti sul capoluogo umbro per godersi del sano jazz. Il giovane ha riportato una ferita all’occhio, la prognosi è di 8 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 10 agosto: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento