menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il freddo è arrivato! Temperature a picco, pericolo gelate e vento forte. Prevista una spolverata di neve

Dal pomeriggio di oggi il maltempo si sta incominciando a far sentire su tutta l'Umbria

Il vento forte e il freddo sono arrivati, come annunciato dalle previsioni meteo, sull'Umbria. Nel primo pomeriggio temperature in forte diminuzione e lungo l'appennino si stanno verificando delle violente grandinate che hanno imbiancato città come Gualdo Tadino. Il maltempo andrà avanti per almeno altre 36 ore mentre il freddo, con gelate mattutine, fino a domenica 9 febbraio.

La neve? Secondo Umbriameteo.com potrebbe essere la volta buona anche a quote relativamente basse, tra 400-500 metri, ma con accumoli scarsi. Nevicate sicure in montagna, sull'appennino umbro-marchigiano. Ecco le previsioni: "Dal pomeriggio odierno aria fredda ed i venti da deboli/moderati sud occidentali diverranno moderati/forti nord occidentali, le nubi dopo un temporaneo calo torneranno ad aumentare dal pomeriggio sera con qualche isolata precipitazione, più probabile lungo l'Appennino, nevosa fin sui 1000 metri di quota. Il calo termico sarà sensibile". 

"Domani mercoledì 5 febbraio molte nubie qualche precipitazione in Appennino, nevosa fino a quote basse, alternanza di nubi e schiarite sul resto dell'Umbria ma senza precipitazioni significative, attenzione ai venti forti da nord con ulteriore calo termico. Giovedì 6 febbraio migliora, entro il pomeriggio avremo cielo sereno o poco nuvoloso con venti in attenuazione. Venerdì 7 e sabato 8 febbraio cielo probabilmente sereno o poco nuvoloso con temperature minime in calo e gelate mattutine, temperature massime in aumento con scarsa ventilazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento