menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina, bilancini di precisione e sostanze da taglio in casa: denunciato un 50enne a Foligno

Operazione antidroga da parte dei carabinieri e valanghe di multe per uso di telefono cellulare durante la guida

Non si ferma in Umbria l'attività di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri. Nella mattinata di ieri (giovedì 27 febbraio) gli uomini delle compagnie di Todi e Foligno, seguendo le direttive impartite dal Comando Provinciale di Perugia, hanno denunciato un 50enne del luogo, perché deteneva sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I militari delle stazione di Gualdo Cattaneo e Foligno,  a seguito di perquisizione personale e domiciliare, nella città della Quintana hanno sorpreso l’uomo in possesso di quattro grammi di eroina già suddivisa in dosi, bilancini di precisione, sostanza da taglio e materiale per il confezionamento. La droga, così come il resto del materiale rinvenuto, è stata sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria a cui il cinquantenne è stato denunciato a piede libero. Nell’ambito della stessa attività, a seguito di una perquisizione personale, un sessantenne del posto è stato trovato in possesso di una dose di analoga sostanza stupefacente e segnalato a sua volta all’autorità amministrativa. 

L’attività di controllo del territorio finalizzata anche alla prevenzione di condotte in violazione del Codice della Strada ha permesso inoltre di controllare 85 automezzi, di identificare 190 persone e notificare 18 contravvenzioni per uso del telefono cellulare durante la guida. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento