Lite furibonda tra due fidanzati umbri, stacca un pezzo di orecchio alla fidanzata: notte di follia a Cattolica

La donna è stata direttamente portata all’ospedale di Cattolica per le cure del caso

Triste vicenda accaduta nel riminese in occasione della ricorrenza della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. E’ accaduto a Cattolica nella notte: una donna 35enne – originaria del perugino – è stata aggredita dal proprio fidanzato – un 31enne suo corregionale – che le ha reciso parte dell’orecchio destro con un morso sferratole al culmine di una furibonda lite. I due, erano da poco giunti in riviera romagnola per trascorrere la serata all’interno di un locale di intrattenimento. A nulla sono valsi i tentativi di darsi alla fuga da parte dell’uomo, che, pochi minuti fa, a conclusione di mirata attività di ricerca condotta dai Carabinieri di Riccione e Cattolica, è stato individuato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto con l’accusa di lesioni personali gravissime. La donna è stata direttamente portata  all’ospedale di Cattolica per le cure del caso.

AGGIORNAMENTO - Il Comando dei Carabinieri ha precisato che i due ragazzi sono della provincia di Perugia, per la precisione sono residenti a Gubbio. Le iniziali del giovane fermato dall'Arma sono: A.F.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • "Il lavoro è fatto male" e si scaglia contro il dipendente, titolare di un'azienda denunciato dalla polizia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento