rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Notte di Capodanno, ragazzo di 17 anni si ferisce con i botti: operazione complessa alla mano

Arrivano le prime informazioni dagli ospedali umbri in fatto di feriti per i botti che in Umbria, almeno da alcuni anni, sono in forte calo. I primi dati arrivano da Terni, sei feriti tra Perugia, Città di Castello e Umbertide

Arrivano le prime informazioni dagli ospedali umbri in fatto di feriti per i botti che in Umbria, almeno da alcuni anni, sono in forte calo. Da Terni il bollettino medico parla di un unico intervento nella notte di San Silvestro con un solo, ma impegnativo, caso: quello di ragazzo di 17 anni che ha subito l’amputazione della terza falange del dito medio di una mano. L'intervento è riuscito e il ragazzo oviamente non è stato mai in pericolo di vita.

È invece di sei feriti, tutti  in maniera non particolarmente grave, il bilancio dei festeggiamenti in provincia di Perugia. Due feriti a Perugia e quattro tra Città di Castello e Umbertide. 

(in corso aggiornamento).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di Capodanno, ragazzo di 17 anni si ferisce con i botti: operazione complessa alla mano

PerugiaToday è in caricamento