menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forse non lo abbiamo capito... ma da anni siamo più sicuri a Perugia: i numeri dicono questo. Persino i furti...

Dati ufficiali raccontano uno scenario sulla sicurezza. Ma la percezione sui crimini e sull'insicurezza da parte dei cittadini invece mettono in campo altro scenario, più cupo e negativo. Il Questore: "I dati parlano chiaro e ne sono orgoglioso"

I dati ufficiali raccontano uno scenario sulla sicurezza a Perugia e provincia. La percezione sui crimini e sull'insicurezza da parte dei cittadini (sempre a Perugia e provincia) invece mettono in campo altro scenario, più cupo e negativo. Due mondi diversi eppure stiamo parlando della stessa città. Il Questore Francesco Messina non se fa una ragione e continua a chiedere di divulgare la verità dei numeri, frutto del lavoro degli agenti di Polizia, per riportare tutti nella giusta dimensione e non sminuire l'effettivo valore in fatto di sicurezza di Perugia e della sua provincia. Persino sul tormentone furti - chi vive i social lo sa bene - che ogni giorno arricchiscono la cronaca locale, secondo il dossier della Polizia 2017, la situazione reale sarebbe in miglioramento rispetto al passato: meno 4 per cento. Ma lo stesso Questore ammette che i furti fanno parte di quei reati su cui bisogna continuare a lavorare a testa bassa, anche se "è innegabile come grazie al nostro lavoro sono in calo da un biennio".

Le rapine e gli scippi - dopo l'ondata anomale degli anni scorsi - sono in forte calo: meno 26 per cento. Meno 10 per cento per quelli legati al mondo della droga e meno 17 per cento contro la persona. Sale sia il numero degli arrestato quasi 600, che fa segnare un più 26 per cento; tutto questo grazie anche alle continue operazioni speciali volute dal Questore sui quartieri: ben 286 servizi speciali (interforze o pattuglioni), oltre 20 appartamenti certificati come covi dellopaccio e della clandestinità. Perugia come Scampia viene ancora una volta smentito dai dati anche sulle overdosi mortali: sei morti nel 2017 contro i 33 del 2007. In questi dodici mesi le overdosi sono state 18 e circa i 2/3 sono state risolte grazie all'intervento immediato di forze dell'ordine ed operatori del 118. Senza se, senza ma il quadro finale mostra una Perugia sempre più sicura dove non ci sono più zone franche: a Perugia i crimini sono scesi del 12 per cento e in Provincia del 7 per cento. Non sono ipotesi, ma dati. Da noi si sta più sicuri che da tante altre parti d'Italia, forse è il caso di cominciare ad ammetterlo a noi stessi e pubblicamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento