rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Vaccini in Umbria dai 5 agli 11 anni: ecco da quando e centri separati dagli adulti. E torna il rischio Dad

I bambini, oggi più che mai secondo i dati, sono bersaglio del virus

Dalla fine del mese di dicembre e l'inizio di gennario 2022 in Umbria si avvierà la vaccinazione dei bambini dai 5 agli 11 anni. L'annuncio è stato dato direttamente dall'assessore regionale alla sanità Luca Coletto nel giorno del report sull'andamento della pandemia in Umbria. In Umbria l’arrivo dei vaccini per i bambini è previsto per il 22 di dicembre e si organizzeranno degli hub vaccinali pediatrici in modo da separare i luoghi in cui si vaccinano i bambini, dai punti vaccinali per adulti. 

"La società italiana di pediatria – ha aggiunto l'assessore Coletto – ha reso noto che i pediatri stanno vedendo crescere nei reparti forme di covid severo nei bambini, con il rischio di long covid. Non bisogna quindi, aver timore di vaccinare i propri figli, ma forse bisogna preoccuparsi per evitare che si possano infettare con un virus che può lasciare dei sintomi per lungo tempo". I bambini, oggi più che mai secondo i dati, sono bersaglio del virus e che in Umbria complessivamente sinora si sono positivizzati 5.100 bambini tra i 5 e gli 11 anni.

Cresce anche la preoccupazione nel mondo della scuola umbra: il Comitato tecnico scientifico dell'Umbria nella seduta odierna ha focalizzato l’attenzione su questo settore dove si sta rilevando un incremento dei casi. Il rischio, in caso di peggioramento dei dati, di dover ricorrere per alcuni territori alla didattica a distanza. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini in Umbria dai 5 agli 11 anni: ecco da quando e centri separati dagli adulti. E torna il rischio Dad

PerugiaToday è in caricamento