menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta al Covid, gli umbri rispondono in massa alla vaccinazione anti-influenzale: i dati

La campagna è ancora in corso ma il direttore regionale sanità e welfare Dario ha fatto il punto

Gli umbri stanno rispondendo molto bene all'appello della task-force sanitaria regionale a vaccinarsi per prevenire l'influenza stagionale. Un male che avendo gli stessi sintomi del coronavirus potrebbe provocare, se non ricosciuta in tempo, dei ritardi e forti disguidi alla lotta all'altro virus causa di questo tsunami sanitario ed economico. In più l'influenza potrebbe essere letare per anziani, bambini e malati con patologie invalidanti, come dimostrano i dati sui morti dei passati anni.

Il direttore regionale sanità e welfare Claudio Dario ha fatto il punto sulla vaccinazione anti-influenza: "La campagna è ancora in corso, ma ad oggi i dati sono molto rassicuranti grazie all'impegno di medici di famiglia e i pediatri di libera scelta e la risposta degli anziani soprattutto. Al momento è stato vaccinato il 67 per cento delle persone con più di 65 anni. I numeri: 156mila persone su 200mila. Il Ministro prevede come soglia il 75 per cento e  il lavoro sta proseguendo a buon ritmo".

E' in corso  anche la vaccinazione dei soggetti a rischio - soggetti con patologie con età inferiori  ai 65 anni -: 25.800 persone. Inoltre l'anti-influenzale per 4100 lavoratori essenziali, oltre 2mila familiari dei soggetti ad alto rischio (per tutela il familiare malato). "Colgo l'occasione per rilanciare l'appello agli umbri over 65 anni: chiamare il proprio medico di famiglia per prenotare la vaccinazione gratuita": ha concluso Dario.

C'è da dire che attualmente in molti casi i vaccini sono finiti sui territorio. A breve dovrebbero arrivare le nuove scorte visto che l'Umbria, tramite l'assessore Coletto, ha ordinato un 50 per cento in più delle scorte. rispetto al 2019. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento