Cronaca Spoleto

Umbria, è crisi idrica: Vus annuncia possibili interruzioni del servizio

In vista delle temperature torride di questo periodo, la Vus annuncia probabili disagi nei prossimi giorni a causa dell'emergenza idrica alla quale è sottoposta la Regione

Dopo una tregua di qualche giorno, conseguente a qualche piovasco ed a un abbassamento delle temperature, con il ritorno del caldo si aggrava nuovamente la carenza di acqua a disposizione del territorio.

Già da qualche giorno, afferma Vus in una nota, i livelli dei principali serbatoi si sono abbassati ad una soglia critica, in particolare nelle ore serali. Osservando l’andamento dei consumi unitamente alle condizioni meteorologiche è facilmente ipotizzabile un consumo prevalente per usi non potabili.

Viste le previsioni del tempo per i prossimi giorni che configurano un caldo torrido e l’assenza di piogge, se continua l’andamento dei consumi registrato in passato saranno possibili interruzioni nella fornitura causate da carenza della risorsa a disposizione.

Dobbiamo conseguentemente rinnovare l’appello ad un consumo consapevole e corretto e a un controllo e ad una vigilanza nei confronti di chi usa l’acqua a fini non potabili. Ricordiamo che la situazione di emergenza idrica che si sta registrando non ha precedenti recenti, dobbiamo quindi tenerne conto e modificare le nostre abitudini di consumo.

La campagna di comunicazione per il risparmio idrico di VUS attualmente in corso mira proprio a portare l’attenzione di tutti sulla necessità che ognuno faccia la propria parte. Nel sito VUS sono riportati i consigli su un corretto consumo e sulle operazioni che l’azienda sta attuando per fronteggiare l’emergenza idrica.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, è crisi idrica: Vus annuncia possibili interruzioni del servizio
PerugiaToday è in caricamento