Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Elicotteri in azione per settimane e voli anche a bassa quota in gran parte dell'Umbria: niente paura, ecco perchè...

Enel ha avviato un check-up con elicottero specializzato su 2.250 km di cavi aerei di media tensione in diverse zone dell’Umbria

Nessuna paura, nessun mistero come avvenne in passato quando molti cittadini segnalarono la presenza costante di elicotteri, anche a bassa quota, ispezionare terreni e altre zone. Tra pochi giorni tornerà a sorvolare i cieli umbri l'elicottero dell'Enel che sarà impegnato per diverse settimane a svolgere un check-up aereo sulle linee elettriche di media tensione in diverse zone umbre. Saranno monitorati circa 2.250 km di cavi aerei di media tensione e di centinaia di sezionatori aerei di manovra: complessivamente, si tratta di una rete elettrica che alimenta 4.200 cabine elettriche di trasformazione, 2.583 posti di trasformazione a palo che forniscono energia a 201.140 clienti di bassa tensione e a 798 clienti di media tensione.

In particolar modo, i controlli di questa sessione di ispezioni eliportate si concentrano sulle seguenti aree elencate in ordine alfabetico: 3 Madonne, Antonelli, Cerreto, Baiano, Barbetti, Baschi, Bevagna, Brecciaro, Brugiaporco, Buono, Burano, C.Riposo, Casaglia, Casanuova, Cenerente, Colleone, Colussi, Cordigliano, Corone, Costano, Eica, F.Canale, Ferentillo, Fossano, Gaifana, Ghigiano, Goregge, Guardea, Isola, Lacaioli, Le Coste, Corona, Luiano, Monte Santo, Matrignano, Mengara, Mineraria, Moiano, Montecchio, Montefalco, Montefranco, Morro, Muggiafora, Nogna, Norcia,  P.Nuovo, P.Sole, P,Ceccoli, Padule, Panicale, Porano, Purello, Resina, Ripa, S.Liberatore, S.Lorenzo, S.Maria, S.Pellegrino,S.Venanzo, Scatarci, Serravalle, Sigillo, Spina, Stifone, T.D.Azzano, Taverne, Tempietto, Tordibetto; Torte, Treie, Valigi, Valtopina e Villastrada.

La verifica con elicottero, effettuata con tecnologie di ultima generazione, consiste nell’ispezione delle linee aeree, difficilmente controllabili da terra, e rientra nell'ambito delle attività di prevenzione e manutenzione delle linee elettriche. I voli a bassa quota delle linee consentono la rilevazione visiva, ad elevata risoluzione, di eventuali anomalie e la ripresa video della situazione degli impianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elicotteri in azione per settimane e voli anche a bassa quota in gran parte dell'Umbria: niente paura, ecco perchè...

PerugiaToday è in caricamento