Coronavirus, seconda vittima in Umbria: è deceduta una 80enne. "Da giorni in gravi condizioni"

La conferma ufficiale è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi. Era ricoverata all'Ospedale di Terni

Brutte notizie dalla task-force sanitaria dell'Umbria che lotta contro la diffusione del coronavirus. Confermata seconda vittima in Umbria: dopo il decesso di un sessantenne di Città di Castello, è venuta a mancare una donna di 86 anni residente a Orvieto, ricoverata il 9 marzo scorso all'ospedale di Terni e risultata positiva al Covid-19. La paziente, con patologie pregresse, era giunta in Pronto soccorso in condizioni cliniche già critiche, con una insufficienza respiratoria che si è aggravata ulteriormente in pochissime ore e che ha richiesto il ricovero in Rianimazione, dove è deceduta alle 17,20 di oggi 17 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento