menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monitoraggio | Case di riposo in Umbria: tamponi ad anziani e personale, i dati ufficiali

Controlli anche nei carceri dell'Umbria: oltre il 90 per cento del personale ha effettuato test rapidi. Esiti confortanti

Le drammatiche notizie che arrivano su contagi e decessi nelle case di cure e di riposo in molte zone d'Italia, non riguardano l'Umbria che anche su questo campo si sta distinguendo in positivo. I controlli vanno avanti ed al momento più di un terzo dei pazienti e personale sono stati oggetto di tampone.

L'analisi del contagio dal 10 al 17 aprile. Il modello umbro funziona: da 1091 positivi a 778, calano i ricoveri

I risultati indicano che il numero dei positivi si attesta sotto il 2% e sono stati tutti prontemente isolati e soggetti ai protocolli sanitari. Buone notizie dopo alcuni decessi e positivi in un paio di strutture nell'orvietano. I dati nello specifico: su 70 strutture con 2548 ospiti sono stati effettuati 738 tamponi sugli ospiti (28,96 per cento) e 13 sono risultati positivi.  Su 2327 operatori sono stati effettuati 898 tamponi (38,59 per cento) e 19 operatori sono risultati positivi, quindi in totale su 4875 soggetti sono stati effettuati 1636 tamponi (33,36 per cento) con 32 positivi (1,96 per cento). 

Situazione migliore nei 4 carceri umbri. Sul personale (polizia penitenziaria e civile) pari a 1009 sono stati effettuati 925 tamponi(91,67 per cento), solo 1 soggetto è risultato positivo (0, 11 per cento). Invece su 1451 tra detenuti e detenuti: i tamponi effettuati sono stati 175 (i nuovi ingressi) (12,06 per cento) e solo 1 è risultato positivo (0,57 per cento). Quindi su 2460 soggetti sono stati effettuati 1100 tamponi (44,72 per cento) per un totale di 2 positivi (0,18 per cento).


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento