rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

IN BREVE Umbria, le fototrappole immortalano il nascondiglio della cocaina in un boschetto

Il fatto è avvenuto ad Amelia, nel ternano. I Carabinieri stavano da tempo sulle tracce di uno spacciatore

A pochi metri da un albero secolare, in una buca profonda oltre 60 centimetri, aveva nascosto in un secchiello di plastica il suo tesoretto: 150 grammi di cocaina e una cifra intorno ai 7mila euro. C'è stato bisogno delle fototrappola dei Carabinieri Forestali per scoprire dove nascondeva il carico di droga che veniva spacciato nell'area di Amelia, nel ternano. Il blitz nell'area boschiva, adiacente alla casa del pusher, è scattato quando i militari hanno avuto la certezza del nascondiglio. Nei guai è finito un 36enne di san gemini con diversi precedenti specifici.

IMG-20210426-WA0032-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IN BREVE Umbria, le fototrappole immortalano il nascondiglio della cocaina in un boschetto

PerugiaToday è in caricamento