Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Assalto alla Cgil, il segretario Sgalla: "Subito sciogliere Forza Nuova e togliere tutti i simboli fascisti dalle città"

L'appello ai cittadini per la grande manifestazione del 16 ottobre a Roma: "Chiediamo a tutte le persone che si riconoscono nei valori costituzionali e democratici della nostra Repubblica di venire con noi"

“Oltre ai ringraziamenti, però, come sempre abbiamo delle cose da chiedere. È indispensabile dare piena attuazione alla nostra Costituzione nata dalla Resistenza, perciò vanno sciolte tutte quelle organizzazioni che si rifanno al fascismo, come Forza Nuova, ed inoltre vanno vietati e rimossi i simboli che richiamano quel regime". Lo ha affermato in una nota Vincenzo Sgalla, segretario generale della Cgil dell’Umbria, dopo l'assalto alla sede di Roma nel corso della protesta No Green Pass. 

Per Sgalla allo stesso tempo è "indispensabile ricostruire un diritto di partecipazione dei lavoratori alla scelte strategiche del Paese. Il PNRR è l’occasione per cambiare ciò che non andava bene prima della pandemia, per combattere le diseguaglianze, per creare lavoro con salario e diritti e per costruire uno sviluppo davvero sostenibile".

Sabato prossimo a Roma la grande manifestazione antifascista: "Anche dall’Umbria stiamo organizzando pullman e treni per raggiungere la capitale. Chiediamo a tutte le persone che si riconoscono nei valori costituzionali e democratici della nostra Repubblica di venire con noi, per chiedere che le organizzazioni neofasciste e neonaziste siano messe nelle condizioni di non nuocere sciogliendole per legge e per riaffermare i principi e i valori della nostra Costituzione”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alla Cgil, il segretario Sgalla: "Subito sciogliere Forza Nuova e togliere tutti i simboli fascisti dalle città"

PerugiaToday è in caricamento