menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato omicidio in Umbria, coltellata al torace al rivale durante lite: catturato

La vittima si trova ancora in Ospedale dopo una coplessa operazione chirurgica

E’ un cittadino nigeriano di 26 anni, titolare di permesso di soggiorno per asilo, l’autore del tentato omicidio di un connazionale durante un'aggressione avvenuta nei giorni scorsi a Terni. Lo straniero, in fuga, è stato individuato al termine di una breve indagine e rintracciato nella sua abitazione ed attualmente è rinchiuso in carcere. La vittima è invece ancora ricoverato in ospedale, dopo essere stato operato al torace per una profonda ferita causata da un’arma da taglio. La Polizia ha anche ritrovato l’arma: il grosso coltello da cucina, ancora sporco di sangue, di trovata nel pressi del luogo della lite, dietro ad una centralina elettrica. L'accoltellatore ha ammesso di aver sferrato il fendente contro il connazionale ma dichiarando "di essersi solo difeso e di non essere lui il proprietario dell’arma". Le indagini continuano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento