rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Caso di meningite in Umbria: paziente messo in isolamento, ma non è in pericolo di vita

Il verdetto medico è stato: meningite virale. Immediato dunque il trasferimento al centro di malattie infettive dopo che si era recato in Ospedale, su consiglio del medico di famiglia, per via di quei sintomi preoccupanti: influenza, con febbre, vomito e cefalea. 

Meningite, bambino di 6 anni ricoverato in ospedale: profilassi per 120 persone

 

I medici dell’ospedale hanno subito capito che non si trattava della classica influenza che sta colpendo in maniera violenta 1 umbro su 3. Il paziente è un ternano di 58 anni che è stato messo immediatamente in isolamento. L'uomo per fortuna sta reagendo in maniera positiva alla cura anti-biotica. Nei prossimi giorni potrebbe essere dimesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso di meningite in Umbria: paziente messo in isolamento, ma non è in pericolo di vita

PerugiaToday è in caricamento