Umbria, blitz in un capanno da parte dei Carabinieri: sequestrate 16 piante di Marijuana

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori 4 grammi di hashish

Blitz dei Carabinieri in un capanno, utilizzato in teoria per ospitare attrezzi di lavoro, dopo indagini su flussi di droga. I militari hanno denunciato a piede libero un ternano di 26 anni. Nel capanno, di proprietà del genitore dell'indagato, sono state ritrovate 16 piante di canapa indiana di circa 50 cm di altezza in fase di essiccazione, per un peso complessivo di 940 grammi. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori 4 grammi di hashish, nonché diverso materiale per la pesatura ed il confezionamento della sostanza stupefacente; tutto il materiale indicato è stato sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento