Andavano ad una convention di tatuatori, ma invece dell'inchiostro... tanta coca e pasticche

Un semplice controllo su strada ha permesso ai carabinieri di mettere le mani su un 30enne disoccupato che aveva tanta droga nascosta in tre pacchetti di caramelle

Da un normale controllo su strada i Carabinieri di Cerreto di Spoleto sono riusciti a fermare uno spacciatore marchigiano che stava nell'auto ispezionata insieme ad altri amici. La destinazione era una convention di tatuatori a Terni. Lo spacciatore ha dato subito segnale di gran nervosismo e tale atteggiamento non è sfuggito all’occhio dei carabinieri militari che immediatamente hanno deciso di effettuare una ispezione personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 30enne - disoccupato residente ad Ascoli Piceno - aveva nascosto le dosi da spacciare in pacchetti di caramelle. Alla fine sono stati sequestrati 14 piccoli involucri di cocaina, altri quattro di metanfetamine e un po' di hashish. Per il giovane è scattata anche la perquisizione nella sua abitazione dove gli ufficiali di polizia giudiziaria hanno rinvenuto anche una patente di guida falsa oltre a tre ulteriori dosi di cocaina anche queste già confezionata per lo spaccio. Il pusher è stato arrestato e si trova ai domiciliari nella sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

Torna su
PerugiaToday è in caricamento