rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Umbria: si sveglia da solo in casa, a tre anni esce per strada a cercare i parenti. Mamma e papà denunciati

Succede a Orvieto. A dare l'allarme un passante. Il piccolo era in buone condizioni

È uscito di casa da solo nel cuore della notte alla ricerca dei parenti. A tre anni, a piedi scalzi. Lo ha visto uscire dal portone un passante che  ha dato l’allarme.

È successo a Orvieto, denunciati per abbandono di minore i genitori.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il bambino di tre anni, trovato in buone condizioni di salute, si sarebbe svegliato in casa senza trovare nessuno nell’abitazione. A quel punto, avrebbe deciso di uscire, incamminandosi per la strada deserta. I carabinieri, secondo quanto riferito, hanno poi appurato che i parenti, affermando che il piccolo si fosse addormentato in casa, avevano deciso di uscire dall’abitazione, lasciandolo di fatto da solo e, come poi accaduto, libero di andar via di casa.

Ulteriori accertamenti, rendono noto i carabinieri della compagnia di Terni, “valuteranno il contesto familiare in cui il minore è inserito, affinché possano essere determinati compiutamente eventuali pericoli alla sua incolumità”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria: si sveglia da solo in casa, a tre anni esce per strada a cercare i parenti. Mamma e papà denunciati

PerugiaToday è in caricamento