menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, arriva la conferma di 4 decessi a causa del virus: 2 a Terni, altri due pazienti a Perugia e Pantalla

Non c'è stato nulla da fare per uomo di Bergamo che era stato portato in elicottero in Umbria per garantirgli le migliore cure

Purtroppo il trasporto immediato da Bergamo in Umbria, ospedale di Terni, via elicottero, non è stato sufficiente per salvare la vita ad un paziente infetto dal coronavirus. L'uomo - trasferito dall’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo - era giunto in condizioni critiche con una grave insufficienza respiratoria, è deceduto nel reparto di Rianimazione di Terni poco prima della mezzanotte del 30 marzo. Sempre a Terni si registra la morte di un altro paziente, stavolta umbro: si tratta di un 81enne di Giano dell'Umbria che dal 21 marzo era ricoverato al MAR (malattie apparato respiratorio / pneumologia) nell'area Covid.

Dall'azienda ospedaliera di Perugia invece arriva la notizia ufficiale di un'altra vittima per coronavirus: si tratta di un uomo di 83 anni della provincia di Viterbo che è deceduto la notte scorsa nell’ospedale di Perugia. Era ricoverato nella struttura Covid 19 dal 18 marzo. Il commissario del S.Maria della Misericordia Antonio Onnis questa mattina ha voluto esprimere ai familiari le condoglianze anche a nome del personale sanitario. Tra i 37 decessi per Covid-19 comunicati dalla Regione nel bollettino del 31 marzo, è inserito anche quello di un uomo di 89 anni di Umbertide (Pg), deceduto in tarda serata all’ospedale della Media Valle del Tevere di Pantalla. Il paziente era ricoverato dal 17 marzo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento