menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occhio al rubinetto dal 19 al 20 luglio: ben otto comuni rischiano di rimanere senza acqua, tutte le aree

L'annuncio è stato dato da Umbra Acque spiegando che i disagi sono determinati da "interventi programmati ed indifferibili sulle condotte idriche"

Il 19 luglio e il 20 luglio saranno giornate all'insegna dei lavori sulle condutture idriche di alcuni importanti comuni con conseguente sospensione del servizio o cali di pressione in centinaia di case. L'annuncio è stato dato da Umbra Acque spiegando che i disagi sono determinati da "interventi programmati ed indifferibili sulle condotte idriche". Gli interventi sono previsti dalle 22 di mercoledì 19 luglio alle ore 8 di giovedì 20 luglio 2017

CASTIGLIONE DEL LAGO: Capoluogo - San Fatucchio – Villastrada – Poggio Santa Maria – Pozzuolo - Petrignano

PANICALE: Capoluogo - Casalini - Tavernelle

PACIANO: Capoluogo

CITTA’ DELLA PIEVE: Capoluogo – Moiano – Po Bandino – Pievaiola – San Litardo - Campogrande

MAGIONE: Capoluogo – Soccorso – San Feliciano - Montesperello

PASSIGNANO SUL TRASIMENO: Capoluogo

TUORO SUL TRASIMENO: Capoluogo

Mentre a Gubbio i lavori sono previsti dalle ore 22 di mercoledì 19 luglio alle ore 6 di giovedì 20 luglio. Aree interessate: Via del Mulino, Via Perugina, Via Don Minzoni, Via Salvador Allende

"Si avvisa - scrivono da Umbra Acque - inoltre che, al momento del ripristino del servizio, l’acqua potrebbe essere caratterizzata da fenomeni di torbidità o di opalescenza. In tal caso sarà sufficiente farla scorrere per breve tempo per eliminare l’inconveniente. L’Azienda resta comunque a disposizione per le dovute informazioni o richiesta di interventi urgenti con il proprio ufficio di pronto intervento 24 ore su 24 al seguente numero verde: 800.250.445".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento