Umbertide: lo “Sportello amico della disabilità”, il primo in Italia

Partirà il prossimo 19 settembre, ad Umbertide, lo "sportello amico della disabilità", grazie alla collaborazione tra la Provincia di Perugia e Anmil

Ecco lo "sportello amico della disabilità", un evento storico, reso possibile grazie alla collaborazione tra Provincia di Perugia e Anmil (Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro). Il servizio partirà a Umbertide da mercoledì 19 settembre e sarà attivo tutti i mercoledì presso gli uffici di piazza Michelangelo, dalle 9 alle 13. Presto, verrà esteso anche agli altri 9 sportelli ubicati sul territorio provinciale.

Il presidente, Marco Vinicio Guasticchi, ha affermato che porterà il modello di protocollo di intesa firmato con l’Anmil alla prossima riunione dell’Upi (Unione province italiane) del 13 settembre affinchè possa essere esteso in tutto il territorio nazionale. Il servizio, che punterà anche a sviluppare la fondamentale tematica della prevenzione degli incidenti sul lavoro, è stato presentato giovedì mattina a Umbertide alla presenza di Guasticchi, del consigliere provinciale delegato per l’Alto Tevere Gianfranco Becchetti e dei presidenti provinciale e regionale Anmil, Gianfranco Miccioni e Alvaro Burzigotti.

Il tema degli incidenti sul lavoro. “Si tratta – ha affermato Guasticchi – di un servizio di primaria importanza, sia per la mole di prestazioni che erogherà ai cittadini, sia perché affronterà un problema che nel nostro territorio ha dimensioni inquietanti: quello degli incidenti nei luoghi di lavoro. Quando si muore così tanto per portare a casa il reddito che sostiene la propria famiglia significa che troppe cose non funzionano. Addirittura, in questi momenti di crisi si cerca di far apparire le tutele nei luoghi di lavoro come un costo per la collettività. Ciò è assurdo”.

I palazzi del Governo vicino ai cittadini.: “I cittadini vedono nei palazzi della politica un luogo distante da loro. Noi abbiamo smantellato il palazzo, scendendo tra la gente, appunto attraverso i nostri sportelli territoriali, dove si eroga una notevole quantità di servizi. Il modello a cui aspiriamo è quello della consulenza globale: dare in un unico punto le risposte a tutti i problemi della vita quotidiana e servizi di qualità”.

Entusiasta anche il presidente umbro dell’Anmil, Alvaro Burzigotti: “Si tratta di un'iniziativa di valenza nazionale, di portata enorme per i cittadini. E’ un servizio che darà risposte a qualunque problema riguardi la disabilità. Infatti, non è dedicato solo agli invalidi del lavoro, ma a tutto il mondo dell’invalidità civile. Un nostro addetto sarà presente un giorno ogni settimana, ma siamo disponibili a far fronte ad eventuali emergenze in ogni momento e anche ad aumentare l’orario se l’utenza lo richiedesse”.

Un cd musicale. Sul tema, il vice presidente della Provincia Aviano Rossi ha annunciato una iniziativa che prenderà il via il prossimo anno: “Grazie a questo nuovo servizio, in pratica i nostri sportelli potranno attuare non più solo semplici politiche del lavoro, ma politiche del lavoro sicuro. A inizio del 2013, inoltre, sarà prodotto un Cd musicale, frutto della collaborazione tra Provincia, Anmil e Inail, che sarà presentato durante un concerto di beneficenza. Tutti i proventi saranno devoluti per finanziare il fondo regionale delle vittime sul lavoro”.

SCHEDA SERVIZI

Lo “Sportello amico della disabilità” erogherà una serie di prestazioni che spaziano dalla consulenza legale alla sanità, dall'assistenza fiscale per dipendenti e pensionati all'assistenza sociale gratuita per lavoratori autonomi e dipendenti.

Chi ha avuto incidenti sul lavoro avrà consulenza legale gratuita. Sarà fornita assistenza anche in caso di sinistri stradali. Consulenze saranno erogate anche in materie di medicina legale, medicina del lavoro.

Gli stranieri  potranno trovare assistenza in materia di domande e rinnovi dei permessi di soggiorno. Servizi verranno erogati in materia di assunzioni di colf e badanti, tenuta contabilità e buste paga, consulenze fiscali, tributarie, mediche, assicurative e condominiali; istruzioni di pratiche bancarie, pratiche per affidamento, stipula di assicurazioni private, istruttoria pratiche legali regionali, assistenza al lavoro interinale, denunce di successione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assistenza sociale riguarderà pensioni di invalidità, anzianità, vecchiaia e sociali, ricostruzioni; pensioni di artigiani, coltivatori diretti e commercianti; pensioni privilegiate; assistenza per le pensioni dello Stato e parastato; cause di servizio, equo indennizzo, versamenti volontari, verifiche di posizioni contributive, forme di previdenza per le casalinghe, pratiche per malattie professionali e infortuni sul lavoro, provvidenze e assistenze a favore degli invalidi civili e del lavoro. E infine pratiche riguardanti recuperi, accrediti, riscatti, ricongiunzioni e totalizzazioni contributivi.



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento