menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Umbertide, aggredita alle spalle con pugni alla nuca: nuovo scippo violento

Si trova sotto osservazione in Ospedale, una donna residente a Umbertide che in una zona molto transitata e resideendiale è stata aggredita alle spalle. Indagini dei Carabinieri sull'accaduto

E' ricoverata sotto osservazione in Ospedale una donna che è stata assalita e picchiata violentemente mentre stava percorrendo via dei Patrioti nel comune di Umbertide. Preoccupa il trauma cranico riscontrato dai sanitari ma nei prossimi giorni dovrebbe essere dimessa e rimandata nella sua abitazione in Altotevere. Secondo quanto raccolto dall'Ospedale, la donna ha subito diversi colpi alla nuca e al corpo sferrati da un aggressore anonimo - sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Città di Castello - che ha agito alle spalle.

Probabilmente si è trattato di un tentato scippo. Ma la situazione - data la ferocia e le ferite riportate - poteva addirittura degenerare e solo grazie all'intervento di una coppia di fidanzati si è evitata una tragedia. Il Corriere dell'Umbria ha rintracciato i "salvatori" della donna: "Abbiamo dato subito l'allarme ai Carabinieri che sono sopraggiunti nel luogo dell'aggressione. L'importante è che alla presenza di questi fatti i cittadini non si nascondano dietro le finestre per paura ma devono allertare subito le forze dell'ordine".

AGGIORNAMENTO NEL CORSO DELLA GIORNATA  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento