Umbertide, 47enne guida ubriaco: denunciato, patente ritirata e auto sequestrata

Un altro automobilista sorpreso con mezzo grammo di marijuana

Controlli a tappeto e posti di blocco dei carabinieri in tutto l'Alto Tevere. A Umbertide, i militari hanno fermato e controllato uno straniero 47enne, residente a Gubbio, che era alla guida di un’auto. L'alcol test lo ha 'inchiodato': era al volante con un tasso alcolemico superiore a tre volte il limite di legge. Per il 47enne sono scattate la denuncia per guida in stato di ebbrezza, il ritiro della patente e il sequestro dell'auto. 

E sempre a Umbertide, i carabinieri di Città di Castello hanno beccato un 22enne al volante con mezzo grammo di marijuana in tasca. Il ragazzo è stato segnalato alla Prefettura di Perugia quale assuntore di stupefacenti. 

A Città di Castello, invece, i carabinieri sono intervenuti a seguito di un'incidente tra un'auto e una bici. Il ciclista, rimasto ferito nello schianto, era ubriaco e drogato. Anche per lui è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento