rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Umbertide

Umbertide, denunciato dopo anni di maltrattamenti: allontanato da casa e divieto di avvicinare la moglie

L'uomo si è reso protagonista di episodi violenti che avevano reso impossibile la convivenza

I Carabinieri della Stazione di Umbertide hanno eseguito un provvedimento di divieto di avvicinamento alla moglie, nei confronti di un 32enne di origini marocchine residente da alcuni anni nel comune di Umbertide.

Il provvedimento giunge al termine delle indagini che hanno evidenziato una situazione familiare esasperata da condotte reiterate di aggressioni fisiche e verbali che avrebbe tenuto il 32enne negli ultimi quattro anni nei confronti della moglie convivente, che con frequenti scatti d'ira e in forte stato di alterazione, avrebbe abitualmente maltrattato e svilito.

L’uomo è sottoposto al divieto di avvicinamento alla casa familiare e a tutti i luoghi abitualmente frequentati dalle vittime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide, denunciato dopo anni di maltrattamenti: allontanato da casa e divieto di avvicinare la moglie

PerugiaToday è in caricamento