rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Umbertide

Rifiuti speciali abbandonati nel bosco, stanato imprenditore: denuncia e maxi multa

L’uomo, oltre alla denuncia per i reati penali previsti dalle norme in materia ambientale, è stato anche sanzionato per un importo di quasi 5.000 euro

Abbandona rifiuti speciali nel bosco, stanato e denunciato dai carabinieri forestali di Umbertide. Le indagini sono partite dopo la scoperta di una discarica abusiva in località Santa Giuliana, dove i militari hanno trovato pezzi di veicoli, pneumatici e oli esausti, e sono andate avanti per mesi. Nella mattinata del 12 novembre, la svolta: i carabinieri forestali di Umbertide sono entrati in un’azienda e nel retro hanno trovato un autocarro carico di rifiuti uguali a quelli sversati nel bosco.

I militari hanno denunciato il quarantenne proprietario dell’autocarro per smaltimento illegale di rifiuti provenienti dalla sua attività. I carabinieri hanno verificato anche altre gravi irregolarità dovute all’assenza dei registri di carico e scarico per lo smaltimento dei rifiuti speciali.

L’uomo, oltre alla denuncia per i reati penali previsti dalle norme in materia ambientale, è stato anche sanzionato per un importo di quasi 5.000 euro. L'autocarro con altri rifiuti è stato sequestrato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti speciali abbandonati nel bosco, stanato imprenditore: denuncia e maxi multa

PerugiaToday è in caricamento