Torna a casa ubriaco, ma sbaglia abitazione e danneggia anche un'auto: 45enne denunciato

Intervengono gli agenti della Volante: scatta la denuncia per danneggiamento e violazione di domicilio

In preda ai fumi dell’alcol è entrato in un’abitazione. Poi, convinto fosse sua, ha anche danneggiato l’auto dei proprietari parcheggiata sotto casa. E’ quanto accaduto domenica 8 luglio in zona San Marco, a seguito di una segnalazione giunta in Questura per violazione di domicilio.

I poliziotti della Volante, accorsi sul posto, hanno così accertato che l’autore del danneggiamento - un sudamericano di 45 anni - non solo era entrato nella proprietà di un’altra famiglia asserendo che fosse casa sua, ma ha pure danneggiato il veicolo. Per lui è scattata una denuncia per violazione di domicilio e danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, due tamponi positivi in Umbria. La Regione: "Casi d'importazione, non rinconducibili a focolai locali"

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento