rotate-mobile
Cronaca

Perugia, ubriaco semina il caos nel supermercato e danneggia l'auto di un dipendente

L'uomo è stato sanzionato e denunciato

Si presenta al supermercato ubriaco, dà di matto e danneggia un'auto. E' successo lungo via Settevalli ed è stato necessario l'intervento della polizia. L'uomo, un 63enne di origini straniere, è stato sanzionato per ubriachezza molesta e denunciato per danneggiamento. La sua permanenza in Italia è al vaglio degli agenti dell'Ufficio immigrazione. 

Secondo la ricostruzione della polizia si è presentato ubriaco nel supermercato. I dipendenti lo hanno riconosciuto perché in diverse occasioni aveva rubato delle bottiglie dagli scaffali e hanno provato a farlo uscire. Il 63enne, spiega la Questura di Perugia, è andato in escandescenza, iniziando a insultare i dipendenti dell’esercizio commerciale e ha anche colpito l’auto di una dipendente del negozio, danneggiandola.

I poliziotti, chiamati dal personale del supermercato, hanno rintracciato e identificato l'uomo, trovandolo completamente ubriaco. Dagli accertamenti è emerso che il 63enne, nel corso dei vari controlli delle forze dell'ordine, si era presentato utilizzando diverse identità, una delle quali risultava titolare di un permesso di soggiorno scaduto nell’ottobre del 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, ubriaco semina il caos nel supermercato e danneggia l'auto di un dipendente

PerugiaToday è in caricamento