menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco in bici si schianta contro un'auto, nei guai per guida in stato di ebbrezza

Contestata anche l'aggravante di aver provocato un incidente. Salvato dalla prescrizione

Esce di casa, inforca la bicicletta e tampona un’auto ferma allo stop. Finisce sotto processo per guida in stato di ebbrezza con l’aggravante di aver provocato un incidente stradale.

Protagonista della vicenda un sudamericano, difeso dall’avvocato Michele Iacomi, che una sera, dopo aver bevuto molto, era uscito di casa, aveva preso la bici ed era partito. Arrivato ad una discesa, però, aveva preso velocità, senza accorgersi che in fondo alla strada c’era un’auto ferma allo stop.

Senza frenare si era andato a schiantare contro la vettura, procurandosi lesioni serie e distruggendo la bicicletta.

Sul posto era giunta una pattuglia della Polizia municipale che aveva rilevato il tasso alcolemico altissimo del giovane e gli aveva contestato la guida in stato di ebbrezza con l’aggravante dell’incidente.

Tra l’incidente e l’udienza preliminare, però, sono passati più di cinque anni e il giudice ha chiuso il caso con la dichiarazione della prescrizione del reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento